IN DIFFERITA
GRAN PREMIO EMIRATES DI GERMANIA
22 luglio

TRIONFO DELLA MERCEDES DI HAMILTON

Secondo posto sempre per Mercedes con Bottas e Ferrari terza con Raikkonen

L'undicesima prova del Mondiale di F1 vede il britannico Hamilton tagliare per primo il traguardo, dopo il clamoroso incidente del tedesco della Ferrari che si trovava al comando.

Al 52esimo giro i tifosi della Ferrari aspettavono solo la vittoria di Sebastian Vettel e non di certo un suo errore che, a causa anche della pioggia che ha segnato i momenti chiave della gara all’Hockenheimring, è finito a muro. Un errore che poteva non avere grandi conseguenze, ma che diventa gigantesco ribaltando le classifiche del mondiale.

La Ferrari conquista comunque il podio con una medaglia di bronzo rendendo meno amara questa gara che poteva andare diversamente. Ma la Formula 1 è imprevedibile e, anche all'ultimo, le cose possono cambiare, così in Germania al 52esimo giro, chi ha dominato la corsa e sembrava avere le vittoria in mano, ha dovuto cedere il podio a un avversario agguerrito come Hamilton, seguito da Bottas e Raikkonen.

Anche per la Red Bull di Ricciardo non è andata meglio, partito dall'ultima casella in griglia per una sostituzione del motore, non è riuscito a concludere la gara perchè costretto al ritiro.