IN DIFFERITA
GRAN PREMIO
ROLEX D'UNGHERIA
29 LUGLIO

ALL'HUNGARORING
VINCE HAMILTON

La Ferrari riempie il podio con Vettel e Raikkonen

Il britannico Lewis raggiunge il 67esimo successo in carriera mostrando una gara impeccabile nel tenersi a lunga distanza dal suo peggior rivale Vettel fino al finale che affronta in passerella. Hamilton ora ha un vantaggio di 24 punti su Seb.

Vettel al via passa dal quarto al terzo posto grazie al “lasciapassare” concesso dall’altra Rossa di Raikkonen ma il momento clou della gara sarà al 40esimo giro, quando Vettel verrà richiamato al box per montare le ultra soft.

Una sosta troppo lunga che gli costerà il sorpasso del finlandese con la sua W09 ma manterrà intatto l’ordine in pista fino agli ultimi chilometri, quando la SF71 H di Seb riesce a sorpassare e a prendersi il secondo posto accompagnato dal compagno Raikkonnen che conquista il suo quinto podio di fila.

Da segnalare i 10 punti di penalizzazione per Bottas incassati al suo secondo contatto della giornata (nel tentativo di sorpasso Ricciardo) che non gli negano di mettere in scena una notevole rimonta passando da 14esimo a quinto.