FILM

I delitti del BarLume
La tombola dei troiai

sabato 25 agosto 2115

STORIE "DA BAR" E OMICIDI

Filippo Timi nei panni di un barista con innate abilità da investigatore

Massimo (Filippo Timi), è un barista toscano un po’ burbero, che si rifiuta di fare un cappuccino dopo le 3 di pomeriggio e vorrebbe solo starsene tranquillo dietro il bancone del suo BarLume a Pineta. Il suo problema è che Pilade (Atos Davini), Aldo (Massimo Paganelli), Gino (Marcello Marziali) ed Emo (Alessandro Benvenuti), i quattro più irriducibili e attempati clienti del bar, non hanno le bocce o la briscola come hobby ma gli omicidi!

Anche durante il funerale del povero zio Ampelio, Massimo non riesce a stare in pace. Un terribile urlo richiama l'attenzione di tutto il paese e, a finire ucciso, questa volta tocca al farmacista. I soliti vecchietti del bar sono sicuri che il colpevole sia Emo, ma il commissario Fusco non è affatto convinta.