IN DIFFERITA
Gran Premio Shell
della Malesia
29 OTTOBRE

A SEPANG TRIONFA ANDREA DOVIZIOSO

Marquez si accontenta di quarto posto e il Mondiale resta aperto

Doppietta della Ducati e, a una gara dal termine del Mondiale, è ancora tutto da decidere!

Andrea Dovizioso, dopo aver concluso le qualifiche del GP della Malesia al terzo posto, si era detto decisamente positivo in vista del Gran Premio. Il pilota della Ducati non ha deluso le aspettative conquistando la sesta vittoria stagionale, ma il Mondiale verrà deciso solo nell'ultima gara di Valencia.

Sull’asfalto bagnato, utilizzando gomme medie come quasi tutti i piloti, Dovizioso è riuscito fin da subito a gestire la gara. A 5 giri dal termine, sfruttando un largo concesso da Jorge Lorenzo, è riuscito a portarsi in vetta e giungere primo al traguardo. Alle spalle delle due Ducati è arrivata la Yamaha Tech3 di Johann Zarco che si è difeso bene da un accanito Marc Marquez, che per un soffio non è salito sul podio. Solo quinto Pedrosa subito seguito da Petrucci autore di una spettacolare rimonta dopo essere partito dal fondo a causa di un problema tecnico alla sua Ducati. Purtroppo non è stata una bella gara per le due Yamaha ufficiali che riescono a piazzarsi solo al settimo posto, con Valentino Rossi e al nono con Maverick Vinales.

Morbidelli sul cicuito di Sepang diventa Campione Mondiale di Moto2 conquistando un meritatissimo primo gradino del podio dopo aver condotto un’ottima gara. In Moto3 vince Mir davanti a Martin e Bastianini e Migno, con un’ottima prestazione chiude in sesta posizione.