PRIMA VISIONE IN CHIARO

Del Piero
incontra Ronaldo

Domenica 15 Luglio 2300

L' ex capitano della Juventus intervista il fuoriclasse portoghese

In occasione della cerimonia dei Globe Soccer

L' intervista esclusiva realizzata da Alessandro Del Piero con Cristiano Ronaldo in occasione della cerimonia dei Globe Soccer Awards, che si è tenuta a Madrid alla fine dello scorso anno, in cui il campione portoghese è stato premiato proprio dall’ex capitano della Juventus come miglior calciatore del 2017.

Un’intervista che torna di attualità dopo il trasferimento ufficiale di CR7 dal Real Madrid alla Juventus. Un vero e proprio passaggio di consegne tra il passato e il presente del club bianconero, in cui Cristiano Ronaldo parla delle motivazioni che lo spingono ancora oggi, a 33 anni, a rendere al massimo, nonostante i tanti trofei vinti a livello personale (CR7 vanta 5 Palloni d’Oro) e di squadra (con la maglia del Real Madrid ha vinto 5 Champions League, le ultime tre consecutive) e confessa che, all’età di 17 anni, quando ha cominciato a giocare per lo Sporting Lisbona, tra le squadre interessate a lui c’era già la Juventus. Un corteggiamento che si sarebbe poi concretizzato 16 anni dopo.

Nella lunga intervista il fuoriclasse di Madeira rivela inoltre di aver già pianificato la sua vita dopo l’attività agonistica: «Quando smetto di giocare voglio provare a fare dei film. Ho cominciato a programmare il mio futuro quando avevo 27-28 anni, molto tempo fa».