PRIMA VISIONE

X Factor 2017

Venerdì 2115

RITORNA LO SHOW CON PROTAGONISTA LA MUSICA!

Con Mara Maionchi, Manuel Agnelli, Levante, Fedez e la conduzione di Alessandro Cattelan

Protagonista assoluta è ancora la musica in questa nuova edizione di X Factor condotta da Alessandro Cattelan. La giuria, rinnovata al 50%, vede schierati l’imprevedibile e ironica produttrice discografica Mara Maionchi, Manuel Agnelli che, dopo il debutto del scorso anno ritorna portando tutta la sua esperienza e la sua visione musicale unica e innovativa, la giovane cantautrice siciliana Levante e il talentuoso rapper con all’attivo 42 dischi di platino e 16 dischi d’oro: Fedez.

Una formazione che abbraccia un ampio spettro di generi musicali, con tanto spazio per il sound indipendente, quello che ha fatto la storia della nostra musica e quello più moderno, a cui si aggiunge la storica competenza discografica di Mara Maionchi.

Tantissimi gli aspiranti concorrenti, provenienti da tutta Italia e dal mondo, che hanno scelto di partecipare ai casting, provando a realizzare un sogno. Un palco aperto a tutti dove portare la propria musica, la propria personalità e le proprie storie.

La ricerca del talento è stata come sempre lunga e attenta. Iniziata con il viaggio on the road del van targato X Factor che ha attraversato l’Italia da nord a sud, è poi approdata alla prima fase di selezioni e alle Audizioni di Pesaro e Torino dove si è vista per la prima volta la nuova giuria in azione. Ai giudici il compito non facile di individuare chi sa abbinare tecnica, originalità della voce, personalità e presenza scenica. Proprio dalle Audizioni, svolte davanti a un pubblico di circa 15.000 spettatori, inizia il racconto televisivo delle 6 puntate di Selezioni. Segue la fase di Bootcamp che quest’anno ha fatto tappa a Livorno, una fase di gara sarà caratterizzata dalla temutissima Sfida delle Sedie che quest'anno sarà ancora più dura con le sedute ridotte da 6 a 5. Ogni giudice avrà quindi solo 5 posti a disposizione e fino all’ultima esibizione potranno cambiare decisone e sui nomi a cui dare il sospirato “biglietto” per l’Home Visit, ultimo scoglio da affrontare per ottenere uno dei 12 posti della gara live e ambire al titolo di vincitore di X Factor 2017. 

Alle selezioni si sono presentati anche artisti ormai affermati emersi con X Factor per poter dare il loro in bocca al lupo agli aspiranti concorrenti: gli Urban Strangers, il duo campano pop elettronico/cantautorale arrivato secondo a X Factor nel 2015; Gaia Gozzi, secondo posto nel 2016 con il suo giudice Fedez; i Soul System, vincitori dello scorso anno, che hanno appena pubblicato il loro primo album “Back to the Future”; Giusy Ferreri, seconda classificata nelle prima edizione e reduce dal successo estivo con il singolo “Partiti Adesso”, Michele Bravi vincitore di X Factor 2013 e reduce dei successi di “Solo per un po’“ secondo singolo estratto dall’album ‘Anime di carta.’ Si tratta di una delle due grandi hit provenienti dai vincitori di X Factor che, insieme a L’esercito del selfie  di Arisa con Lorenzo Fragola, ha scalato la classifica dei tormentoni di questa estate.