IN DIFFERITA
Gran Premio Shell
della Malesia
3 novembre

VITTORIA VINALES AL GRAN PREMIO DELLA MALESIA

2° Marquez, 3° Dovizioso, 4° Valentino Rossi

Sono 3 i secondi che hanno permesso a Vinales la rivincita sul rivale campione del mondo Marquez e stabiliscono equilibri e speranze diverse proiettati per il futuro. "Top Gun" Maverick, dopo la delusione di Phillip Island, parte benissimo lasciandosi alle spalle tutti gli avversari compreso Quartararo che, nonostante la partenza in pole, a causa dell’errata pressione della gomma anteriore, ha chiuso settimo. Marc Marquez arriva secondo, comunque entusiasta per il Mondiale del fratello Alex. Chiude il podio Dovizioso con un binomio pilota-moto molto solido, una garanzia per Borgo Panigale. Per Valentino, che ha battagliato con Dovi, resta il 4° posto. Bella gara quella di Rins che conquista il 5° posto. Lorenzo chiude in 14esima posizione.

In Moto2 vince Binder ma il nuovo campione del Mondo a Sepang è Alex Marquez, che chiude alle sue spalle, conquistando il suo secondo titolo mondiale. Terzo posto per Luthi. Anno di coincidenze con la prima volta per i due fratelli che vincono il titolo nella stessa categoria e per la seconda volta i due Marquez campioni del mondo.

In Moto3 il neo campione del mondo Dalla Porta trionfa. Il secondo posto è di Garcia, 3° Masia. Dalla Porta si regala la terza vittoria consecutiva in stagione. Una bella gara ricca di speranza quella di Vietti pilota dello Sky Racing Team VR46 arrivato in testa all’inizio dell’ultimo giro, ha dovuto cedere prima al toscano e poi ha perso la volata per il podio, arrivando 5°.