IN DIFFERITA
Gran Premio
Monster Energy
della Repubblica Ceca
4 agosto

IN REPUBBLICA CECA MARQUEZ DOMINA LA GARA

Secondo Dovizioso e terzo Miller, Valentino Rossi solo sesto

A tagliare il traguardo per primo è la Honda di March Marquez, che domina la gara e si piazza davanti ad Andrea Dovizioso, arrivato secondo eseguito da Jack Miller che conquista il tezo gradino del podio.

Marquez dimostra ancora una volta di essere il più forte anche se Dovizioso ha fatto una gara da applausi confermandosi come l'unico pilota che può contrastare il leader di questo mondiale. Lo spagnolo mantiene sempre il controllo e non si fa innervosire nemmeno dalla partenza ritardata. Alle sue spalle sempre Dovizioso che cerca di contrastarlo fino all'ultimo giro. Rins mantiene il terzo posto ma, proprio sul finale, Miller gli gioca un brutto scherzo e con un sorpasso mozzafiato si piazza secondo.

Valentino Rossi conclude fuori dal podio, arrivando sesto con una gara ordinaria e, anche se sembra aver perso il suo guizzo, si dimostra il miglior pilota della Yamaha.

Quinta, l'altra Honda guidata dall'inglese Crutchlow che si piazza proprio davanti a Rossi.

Grandi emozioni in casa Marquez, con Alex, il fratello minore di March, che conquista il gradino più alto del podio in Moto2. Secondo Di Giannantonio e terzo Bastianini.

In Moto3 grande successo per Canet davanti a Dalla Porta e Arbolino.