IN DIFFERITA
Gran Premio QNB del Qatar
Moto2 e Moto3
8 marzo

GP QATAR: CORRONO MOTO2 E MOTO3

Trionfano Nagashima e Arenas

La tensione e i sorpassi della Moto2 hanno regalato uno spettacolo adrenalinico che non ha fatto rimpiangere i big della MotoGP.

Tetsuta Nagashima ha ribaltato tutti i pronostici, sfoderando giri da record nel finale di gara, tagliando il traguardo con 1,3 di vantaggio sul tracciato di Losail. Il pilota giapponese ha chiuso con la prima vittoria della stagione dedicandola a Shoya Tomizawa, vincitore del GP del Qatar 10 anni fa. 

Sul podio del Qatar anche i nostri Lorenzo Baldassarri ed Enea Bastianini, che si sono giocati il podio davanti a Joe Roberts.

Quinto posto per l’australiano Remy Gardner.

Nonostante gli spalti semivuoti e le notizie in arrivo dall'Italia, gara serrata e spettacolare anche in Moto3.

La prima vittoria è andata allo spagnolo Albert Arenas, in sella a una Ktm del Team Aspar Gaviota.

A 53 millesimi da lui c’è McPhee, seguito da Masia, che viene retrocesso di una posizione per un taglio di traiettoria all'ultimo giro. Al suo posto, sul podio sale Ogura.