Differita
Gran Premio
Monster Energy
della Repubblica Ceca
9 agosto

BRAD BINDER CONQUISTA IL GRADINO PIÙ ALTO DEL PODIO

Secondo posto per Morbidelli e terzo Zarco

Sul circuito di Brno, in Repubblica Ceca, non sono mancata le sorprese. A tagliare il traguardo per primo è il giovane Brad Binder che ha così regalato il primo successo in MotoGp alla KTM. In seconda posizione si piazza la Yamaha di Franco Morbidelli e, sempre a sorpresa, al terzo posto la Ducati di Johann Zarco.

In quarta posizione Rins seguito da Valentino Rossi. Solo settimo Quartararo, che resta leader del mondiale, mentre per Vinales e Dovizioso è stata una gara da scordare.

Per Dovizioso, che finisce undicesimo retrocedendo così in quarta posizione del Mondiale, non sono mancati problemi tecnici alla sua Ducati. I pneumatici hanno risentito dell'usura impedendo al pilota di esprimersi al meglio e forse hanno fatto la differenza.

In Moto2 si aggiudica la vittoria Enea Bastianini seguito da Sam Lowes e Joe Roberts.

In Moto3 vince Dennis Foggia, secondo Albert Arenas e terzo Ai Ogura.