LIVE
Gran Premio Motul della Comunità Valenciana
18 novembre

GRAN PREMIO DI VALENCIA, SI CHIUDE IL CAMPIONATO CON LA VITTORIA DI DOVIZIOSO

Sorprendente gara interrotta e ripresa per pioggia

Il maltempo ha interrotto la gara a tredici giri dalla partenza portandosi dietro ben dieci cadute tra cui Rossi (a quattro giri dal traguardo) Marquez, Petrucci, Iannone, Miller e Vinales. La gara riprende dopo mezz’ora e Andrea Dovizioso replica la sua partenza ad inizio stagione, vincendo l’ultima gara con estrema capacità e strategia applicata. Nonostante la pista fosse un’enorme pozzanghera le ottime qualità della moto del Dovi gli hanno permesso una prestazione eccellente.

Secondo Alex Rins che fa ben sperare per il futuro conquistando la sua nona vittoria in stagione. Al suo seguito Pol Espargarò e la sua KTM che a sorpresa dimostra quanto l’impegno e la lungimiranza possano dare risultati.

Valentino Rossi chiude la stagione senza vittorie sotto la pioggia battente ma gli si renda onore che in questa gara ha emozionato tutti cadendo proprio quando era ad un passo dalla vittoria.

In Moto2 trionfa Miguel Oliveira nell’ultima gara con il team Honda prima del passaggio a Triumph. Su una pista difficile ed imprevedibile, secondo è Lecuona, terzo Alex Marquez. Ma il migliore resta Pecco Bagnaia con i suoi infiniti record: è dunque lui il campione mondiale di Moto2. Non finisce qui, il pilota dello Sky Racing Team VR46 infatti ha conquistato nuovi primati per la su categoria posizionandosi tra i piloti italiani di maggior successo nella classe intermedia.

In Moto3 vince lo straordinario Can Oncu, con i suoi 15 anni e 115 giorni, è il più giovane vincitore della storia del motomondiale. Entusiasmo e aspettative alte per lui in vista della prossima stagione. Sul podio al secondo posto arriva Jorge Martin, terzo John McPee.