PRIMA VISIONE ASSOLUTA
Cuochi d'Italia 11
RIVIVI TUTTI I MOMENTI PIÚ EMOZIONANTI

20 NUOVI SFIDANTI PER IL TITOLO DI MIGLIOR CUOCO REGIONALE

Non importa da quale regione siano partiti, conta solo passione e tradizione!

GIOVANNA CALDANA - VENETO

 

Dalla verde collinetta di campagna veneta nella quale vive circondata dai suoi animali e dai vinili ha uno spirito libero con tanta voglia di fare è sempre pronta ad affrontare nuove sfide e a lanciarsi con il parapendio!

 

NICOLÒ GOFFREDO - PIEMONTE

 

Giovane cuoco piemontese con il sogno di arrivare alla stella Michelin. Il suo ristorante porta il nome di famiglia e in cucina con lui c’è la sua mamma. Nel tempo libero ama dipingere, andare in bicicletta e cercare funghi.

 

DAVIDE VENTIMIGLIA - SICILIA

 

Ha iniziato a lavorare nella rosticceria di famiglia e, dopo anni di gavetta, si è fatto strada nelle cucine gourmet. Oggi è lo chef di un noto ristorante e la sua più grande soddisfazione è aver conquistato il palato e il cuore dei suoi genitori.

 

LUANA CANEPA – LIGURIA

 

Amante della sua terra e del rinomato basilico! Dopo l’alberghiero ha fatto diverse esperienze che l’hanno portata lontana dalla cucina per ben 8 anni. Ci ha ripensato e ora il suo sogno è aprire un piccolo ristorantino dove poter fare i piatti di una volta.

 

RUGGIERO D'ASCENZO - MOLISE

 

Molisano doc, quando parla della sua regione si commuove. La sua passione per il cibo si realizza nei piatti che propone e ci tiene a puntualizzare che è bene non fidarsi dei cuochi magri. Adora la ventricina e dice di esserne il miglior produttore in zona.

 

DENIS FILAFERRO – FRIULI VENEZIA GIULIA

 

Vero artista in cucina la sua filosofia è quella di rievocare ricordi e divertire i palati dei suoi clienti. Ai fornelli si sente come un pittore alle prese con la sua opera d’arte. La sua grande passione sono le erbe spontanee che la natura offe.

 

ANNALISA PRESTA – PUGLIA

 

Sensibile al tema dell’ecologia e della cura verso il pianeta, ha deciso di non terminare del tutto il suo percorso di avvocato per seguire il suo sogno: frequentare la scuola di Gualtiero Marchesi a Milano e aprire l’unico ristorante di alta cucina vegana in Puglia.

 

DANIELE ZACCAGNINI – LAZIO

 

Giovane cuoco che si patito della tradizione e contrario alle rivisitazioni e alla cucina gourmet. Titolare della trattoria di famiglia, ha frequentato l’alberghiero da studente modello e, poco più che vent’enne, ha deciso di aprire un ristorante tutto suo.

 

ALESSANDRO BASILE - CAMPANIA

 

Dopo una serie di esperienze in Svizzera, Grecia, Danimarca, Spagna, Gran Bretagna, per amore della moglie, conosciuta a Napoli, si è fermato stabilmente nel capoluogo campano. Ha un breve passato come investigatore privato.

 

PAOLA BORCASSA – EMILIA

 

Voleva fare la veterinaria ma qualcosa non è andato per il verso giusto. Ha iniziato subito a lavorare e, tra un’attività e l’altra, ha incontrato colui che oggi è suo marito, che aveva un ristorante di famiglia e dal 2001 lo gestiscono insieme.

 

JESSICA LI PIZZI – TOSCANA

 

Giovane toscana doc, ha un solo obiettivo: cucinare bene come le massaie di una volta! È piena di grinta, energia e affronta la sfida con il suo fare scanzonato. Sa bene che il lato estetico non è il suo forte ma, i suoi piatti sono pieni di gusto e tradizione.

 

MARIO DEMURO - BASILICATA

 

In casa sua non si parla d’altro che di cucina, perché in famiglia sono tutti cuochi. La sua missione è far conoscere antiche ricette dimenticate, alcune rispolverate da vecchi ricettai per far vivere dei ricordi senza tempo.

 

VALENTINA OLTREMONTE – ABRUZZO

 

Ha imparato a cucinare guardando la nonna e le ricette della tradizione per lei non hanno segreti, ha solo un piccolo problema con le quantità: ragiona per centinaia di porzioni! Ama il cibo ma, anche il vino e per questo è anche sommelier.

 

VALLE D’AOSTA – CHRISTIAN TURRA

 

Gestisce l’antica trattoria della suocera, preparando piatti tipici della tradizione lombarda. Ha una passione per la montagna e le sue giornate si dividono tra il ristorante, la cura degli animali che alleva, la raccolta del fieno e il taglio della legna.

 

ALBERTO BIANCHI – LOMBARDIA

 

Della cucina ama tutto e nonostante la sua giovane età ha fatto diverse esperienze in giro per il mondo per poi tornare nella sua amata regione. Porta in tavola innovazione senza dimenticare la tradizione trasmessa dalla nonna che lo ispira ancora oggi.

 

MARCO PIUNTI – MARCHE

 

Approdato in cucina dopo anni di architettura. Ora lavora presso il ristorante di uno stabilimento balneare, ma il suo sogno è aprire un locale di cucina tipica marchigiana. Si definisce calmo, misurato, pacato, ma non di certo in cucina!

 

PIERPAOLO ARGIOLU – SARDEGNA

 

Cabarrettista appassionato di cucina, ha unito le due passioni: fare il cuoco in un ristorante in provincia di Cagliari e il comico. Di questo hobbie ne ha fatto quasi un altro lavoro, facendolo diventare un programma della tv locale sarda.

 

ANDREA FRANCONERI – CALABRIA

 

Si è laureato in scienze e tecnologie alimentari per soddisfare la sua voglia di studiare e conoscere ancora più a fondo gli ingredienti e le loro reazioni in cucina. Nel tempo libero ama pescare, andar per funghi e dedicarsi alla sua passione più grande, i bonsai.

 

LUCA GIACOMEL – TRENTINO

 

Cucina sempre e, quando ha un po’ di tempo libero, si rilassa con la pasticceria. Ha preso in gestione il ristorante dove lavorava come dipendente. La sua è una cucina creativa e ama sperimentare tecniche di cottura moderna nel rispetto della tradizione.

 

CELESTINO DIAMANTINI – UMBRIA

 

Arriva da una famiglia di albergatori e quello che gestisce oggi è l’antico chiosco del nonno, divenuto negli anni hotel e ristorante. Nel tempo libero si occupa del canale youtube che ha creato per sponsorizzare il suo ristorante, postando video di ricette.