SHOW
Cuochi d'Italia
Il campionato
del mondo 3
Da lunedì 14 settembre 1930

I CONCORRENTI DELLA TERZA EDIZIONE

Ponti 20 nuovi concorrenti internazionali alla conquista del titolo di miglior cuoco

MIYAKO TAGUCHI - GIAPPONE

Si definisce “la cuoca di Fukuoka”. Dopo aver viaggiato molto nel 2006 decide di trasferirsi in Italia. Va a vivere prima a Roma e poi a Firenze, dove conosce il suo compagno Emilio, con cui apre Ramengirl.

 

SEBASTIAN SALAZAR - BOLIVIA

Un uomo che in 41 anni ha vissuto 7 vite: poliziotto, giardiniere, muratore, tuttofare, lavapiatti. Nella vita ha superato ogni ostacolo e grazie al suo talento naturale per la cucina è riuscito ad aprire a Bergamo il suo ristorante di cucina boliviana.

 

IBRAHIMA SAWANEH - GAMBIA

Un cuoco del Gambia di 31 anni, vive a Taranto dove ha realizzato il suo sogno diventando capocuoco. Ha una fidanzata di cui è innamoratissimo e vorrebbe sposarla, anche se a San Valentino preferisce scrivere messaggi a Bruno Barbieri.

 

MERCEDES CORREA BAUMANN - SPAGNA

Nata in Argentina ma ha vissuto quasi sempre in Spagna. Conosce un ragazzo italiano e si innamorata di lui. Si trasferisce in Italia a Modena, dove realizza il suo sogno di aprire un ristorante di cucina tradizionale spagnola.

 

SERGHEI HACHI - RUSSIA

Cresciuto in un paese di montagna, da ragazzo va in Turchia e assaggia per caso un piatto di spaghetti, rimanendone folgorato. Realizza il suo sogno di diventare chef aprendo un suo ristorante a Venezia, dove fa cucina italiana con serate a tema russo.

 

SEMONE NOEL - STATI UNITI D'AMERICA

Una personal chef e insegnante d’inglese di Milano, cresciuta a New York, si definisce una «nomadic» perché ha vissuto in diversi Paesi degli USA e un po’ in Messico prima di trasferirsi in Italia. Qui ha imparato ad apprezzare il nostro Paese e il nostro cibo.

 

MARIA EUGENIA ESCARIZ - ARGENTINA

Ama follemente la cucina argentina e la sua fidanzata Daniela. È stato proprio per amore che si è trasferita in Italia. Le due hanno iniziato come cameriere e in seguito si sono trasferite a Modena dove hanno aperto un loro ristorante: la “Mucca argentina”.

 

VASILEIA KOLLOKA - GRECIA

“Nata tra le pentole” della taverna di suo padre, che da quattro generazioni è un must di Lefkada. Nel 2017 arriva in a Milano e incontra Cristiano, il proprietario del ristorante Vero Sapore Greco, dove inizia a lavorare sulle ricette genuine greche.

 

KIM YOUNG HO - COREA DEL SUD

Cresciuto vicino a Seoul, ha sempre avuto la passione per la cucina. Dopo il liceo è andato a studiare Economia in Cina, ma è tornato per seguire la sua vera passione: la cucina. Decide di trasferirsi a Milano, dove lavora in un ristorante coreano.

 

NAWEL BOUKHRIS - TUNISIA

Personal chef che ama soprattutto la pasticceria e nel tempo libero fa la fotomodella. Studia Economia e si trasferisce in Italia diventando mamma di due bambini. Dopo il divorzio per lei comincia una nuova vita: impara l’italiano e cucina per passione.

 

JOAO PEDRO SOARES MONTEIRO - PORTOGALLO

 

Si definisce un “monaco del cibo”, perché ha consacrato la sua vita alla cucina come se fosse una religione. Con i suoi piatti comunica, come un regista fa con un film. Ha girato il mondo e sogna di aprire un ristorante di cucina portoghese a Roma.

 

GULCHEKHRA RAZAKOVA - UZBEKISTAN

 

Personal chef cresciuta sulla vecchia Via della Seta. Arriva in Italia a 39 anni come imprenditrice dopo aver vinto un business plan. Inizia a lavorare come cuoca e si fidanza. Sogna di aprire il primo ristorante uzbeko in Italia con sua figlia.

 

KHADIJA FARES - MAROCCO

 

La cucina era già nel suo DNA: sua mamma è bravissima a cucinare e sua zia è una cuoca nota a Casablanca. Quando arriva in Italia fa l’aiutocuoca e ora è una personal chef, ma sogna di aprire un suo ristorante con il nome di Bruno Barbieri!

 

NADIA SALVETTI - SVEZIA

 

Cresce a Stoccolma da genitori italiani. Interprete presso le ambasciate italiane e russe. Lascia la Svezia per l'Italia. Ha aperto a Milano la prima caffetteria svedese, che ora è chiusa. Aiuta il figlio con l’home restaurant, in attesa di scrivere il suo libro.

 

NINA UKHURGUNASHVILI - GEORGIA

 

Cresciuta a Tbilisi e arrivata in Italia nel 2009. Ha studiato giornalismo e ha deciso di venire in Italia. Qui ha saputo che a Pavia stava aprendo un ristorante georgiano e si è buttata: ora lavora come cuoca e fa una cucina casalinga.

 

NIRAJ SHAH - INDIA

 

Nato e cresciuto ad Ahmadâbâd, ha vissuto in Francia dove ha studiato finanza e lavorato in un ristorante. Sposa un'italiana e si trasferisce in italia. Ha aperto un blog su Youtube e una pagina Instagram chiamata Cuisineofmine.

 

HOOMAN SOLTANI - IRAN

 

Discendente di un’importante dinastia persiana, Hooman è proprietario e cuoco di tre ristoranti persiani tra Lecco e Como. È arrivato in Italia, a Milano, 15 anni fa per studiare design, ma è rimasto dopo aver conosciuto Sepideh, anche lei persiana.

 

MAMADOU LAMINE SANO - SENEGAL

 

Viene da un piccolo villaggio nella Casamance, dove la sua famiglia ha un ristorante da generazioni. Si trasferisce prima in Spagna e poi a Genova, dove trova lavoro in un ristorante. Lavora nel suo ristorante senegalese, chiamato Jamila in onore di sua figlia.

 

MAGDA ALI - EGITTO

 

Nata a a Zagazig. Conosce su un taxi l’uomo che diventa suo marito con il quale si trasferisce in Italia. Qui inizia a fare lavori diversi e a dedicarsi alla sua grande passione: la cucina. Così inizia a fare la personal chef e diventa anche una youtuber.

 

ANDRES SERRANO - ECUADOR

 

Cresciuto a Machala arriva in Italia nel 2008 insieme ai suoi tre fratelli. Essendo spesso a casa da soli, comincia cucinando per loro e inizia a lavorare nei ristoranti. Ora ha il progetto di un tacos delivery e per il suo futuro sogna di diventare uno chef.