PRIMA VISIONE
Dance
Dance
Dance
VENERDì 2 FEBBRAIO

LE SFIDE: PUNTATA 3

Esibizioni singole e un'eliminazione a sorpresa

Nella terza puntata di Dance Dance Dance le coppie di ballerini si sono divise e solo un componente è salito sul palco. La serata si è caratterizzata per frecciatine tra concorrenti, alta competizione e una conclusione inaspettata.

La prima performance è di Roberta Ruiu, che finalmente ha potuto confrontarsi con una "regina" della musica. Grazie alla coreografia di Can't get you out of my head di Kylie Minogue, riesce a tirare fuori anima e cuore guadagnandosi un bel 28.

 

 

È la volta sul palco di Carlotta Ferlito, alla quale è stata assegnata la coreografia di Chandelier di SIA. La performance scatena non poche polemiche, anche dietro le quinte, ma il punteggio dei giudici è ugualmente alto: 29.

 

 

La terza esibizione è di Marco Delvecchio, la più discussa della serata. La sua interpretazione di Beautiful Monster di Ne-Yo viene penalizzata non tanto per i piccoli errori tecnici, bensì per mancanze a livello espressivo. Il punteggio è di 27 punti.

 

  

Il palco si riempie di carica con la performance di Silvia Provvedi, che balla Bang Bang di Jessie J. Nonostante la testata sul naso, l’energia di Silvia conquista i giudici che le assegnano 30 punti.

 

 

Purtroppo non traspare la stessa carica dalla performance sul palco di Dino Abbrescia. La difficoltà nell’interpretazione del balletto Tutti insieme di Mary Poppins, viene percepita anche dalla giuria, che penalizza l’attore assegnando solo 24 punti.

 

 

Giulio Berruti, dopo una durissima settimana di prove, cerca di liberare la sua voglia di spaccare tutto con Talk Dirty di Jason Derulo. Vanessa non è convinta che Giulio sia riuscito fino in fondo nell’impresa, ma il punteggio ottenuto è alto: 30 punti.

 

 

L’ultima esibizione vede protagonista l’attore Michelangelo Tommasi, il quale sprigiona un’inaspettata carica sensuale ballando Suit and tie di Justin Timberlake. L’aspirante ballerino viene premiato con un bel 29,5.

 

 

A doversi sfidare al Dance Off sono due coppie che hanno ottenuto finora un grande consenso da parte del pubblico e dei giudici: Marco e Federica contro Susy e Dino. Il brano scelto per lo scontro è un grande classico dei musical: Think di Aretha Franklin. Entrambe le esibizioni non entusiasmano i giudici, che alla fine decidono però di salvare Susy e Dino assegnando loro solo mezzo in punto in più.