film

I delitti del BarLume

Domenica 2115

UN NUOVO MISTERIOSO OMICIDIO

Al BarLume si torna a indagare

Il barista più burbero e scontroso della Tv torna in onda su TV8. Tra una partita di bocce e una di briscola, I delitti del BarLume sono pronti a sorprendervi.

Al centro ci sono sempre le avventure di Massimo Viviani (Filippo Timi) e del suo gruppetto affiatato di irriducibili e attempati clienti del bar: Pilade (Atos Davini), Aldo (Massimo Paganelli), Gino (Marcello Marziali) ed Emo (Alessandro Benvenuti).

Da bravo “barista” Massimo finisce sempre per “impicciarsi” dei fatti altrui e, con un intuito da detective, riesce a trovare nelle conversazioni della sua personale squadra di investigatori ottantenni, l’indizio giusto per risolvere il caso e trovare l’assassino che ogni volta sconvolge Pineta, il tranquillo paesino che ospita la scena.

Questa volta, protagonista di Un, due tre stella! è proprio Massimo che improvvisamente sparisce. È in pericolo? Si è allontanato volontariamente? O è stato rapito dagli alieni, come convengono Gino e Pilade? Il commissario Fusco (Lucia Mascino) intanto è impegnata a risolvere un caso di omicidio di un vecchio marinaio. Che i due casi siano collegati? Forse l'anello di congiunzione potrebbe essere Beppe Battaglia (Stefano Fresi), insospettabilmente legato a Viviani.

In La battaglia navale, i vecchietti del BarLume si lanciano in una crociata per impedire la costruzione di un resort in una splendida baia. Proprio lì viene ritrovato il cadavere di Olga, una giovane ucraina col volto sfigurato. Mentre il commissario Fusco indaga servendosi di Beppe come aiutante, arriva a Pineta il marito di Olga, un criminale che l'ha maltrattata per anni. Ma chi è questa donna ritrovata nella baia?

La mattina de Il battesimo di Ampelio, il figlio della Tizi (Enrica Guidi), Emo scopre in chiesa il cadavere di Don Salvo che doveva celebrare la funzione. Tra i tavolini del BarLume l'agente Govoni incontra una donna misteriosa. Perché è arrivata a Pineta e cosa ha a che fare con Don Salvo? Pasquali (Corrado Guzzanti), indagato per l'omicidio, chiede aiuto a Giuseppe. In questa indagine incrociata, riuscirà la Fusco a risolvere il caso? E perché Viviani non è ancora tornato? Arrivati all'aeroporto impazienti di accoglierlo, i suoi "bimbi" si trovano di fronte una ragazza argentina. Massimo è nei guai e ha bisogno del loro aiuto.

In Hasta Pronto Viviani i vecchini lasciano l'amato BarLume per volare oltreoceano. Direzione Buenos Aires. La nuova fidanzata argentina di Massimo ha bisogno di aiuto: Viviani è stato rapito. Mentre il quartetto parte all'avventura, la sonnacchiosa stagione estiva di Pineta viene interrotta da un'inspiegabile rapina al BarLume, in cui Beppe rischia di morire ma a restarci secco è uno dei due criminali. Come al solito, toccherà alla Fusco capirci qualcosa.

 

Un, due tre stella! - 29 novembre alle 21.15