LIVE
SBK
Round Motul
d'Olanda
13 e 14 aprile

LE GARE DEI MONDIALI DI SUPERBIKE CONQUISTATE DA BAUTISTA

Weekend difficile per i piloti italiani

Eroico Alvaro Bautista che raggiunge undici vittorie senza pause, primo in tutte le sessioni, dal warm up fino alle due gare.

Già in Gara 1 scatta dalla pole position e chiude con tre secondi di vantaggio sul favorito Rea mentre nel pomeriggio il campione del mondo nei primi giri sembrava avere tutte le carte in regola ma, una volta passato, il numero 19 semina la Kawasaki e conquista il primo posto. Il nordilandese sembrava essere il favorito della gara ma dovrà accontentarsi di un secondo posto.

In Gara 2 è lo spagnolo riesce a conquistare il record della pista in corsa, in 1'34''564, e di categoria. La Kawasaki di Rea arriva terza, battuta da un imprevedibile Michael Van Der Mark sulla pista di casa.

Doppietta al quarto posto per Alex Lowes, nonostante il fine settimana partito male con ben due cadute.

In Gara 1 degni di nota Leon Haslam al quinto al traguardo seguito da Markus Reiterberger e Chaz Davies, con Jordi Torres migliore degli indipendenti all'ottavo posto. Resistono nella top 10 Torprak Razgatlioglu e Tom Sykes; amarezza per i piloti italiani: solo dodicesimo Marco Melandri e due ritiri di Michael Ruben Rinaldi e Alessandro Delbianco.